home2

Programma Culturale

con il sostegno di:

Ecori3marchiT

 

sabato 28 ottobre ore 14.30

Riconoscimento e utilizzo delle piante spontanee
A cura di Claudia Renzi

Appassionata raccoglitrice e sperimentatrice nell’ambito della cucina e della salute naturale.

Impariamo a riconoscere e utilizzare le piante spontanee del nostro ricchissimo territorio:
parleremo delle proprietà degli arbusti e delle erbe che incontreremo passeggiando
sul fiume Elsa, del loro utilizzo erboristico e culinario, esploreremo le modalità
di raccolta e le preparazioni. Il corso comprende 3 ore di passeggiata e 1 ora
di laboratorio negli spazi del Cipollino, in cui ci occuperemo
della preparazione di un sale aromatico a base di erbe.

Contributo: 25 € - minimo 8 partecipanti

 

sabato 11 novembre - ore 9,30

Le ricette del CIpollino
Laboratorio di cucina cura di Rita Possemato
Cuoca

Un percorso culinario all’insegna della cucina naturale del Cipollino.
Contributo: 40 € - minimo 10 partecipanti - Pranzo compreso. Prenotazione obbligatoria

 

domenica 12 novembre

Festa di Compleanno del Cipollino
Giornata di raccolta fondi aperta al pubblico

Siete tutti invitati in Piazza Bartolomeo Scala per una giornata di festa:
dalle ore 17
in poi...

 

sabato 18 e domenica 19 novembre - sabato 25 e domenica 26 novembre

sabato 2 e domenica 3 dicembre

Laboratorio di bambole Waldorf
Laboratorio condotto da Daniela

Il corso è aperto a tutti, ammme, babbi, nonni e ragazzi
che desiderino donare qualcosa di speciale ai più piccoli.
Durata: 3 fine settimana sabato dalle 9.30 alle 12.30
domenica dalle 9.30 alle 12.30
Contributo: 120 € compreso materiale
(esclusa stoffa per realizzare il vestito e le lane per i capelli)
minimo 5 partecipanti - massimo 10 partecipanti
prenotazione obbligatoria


martedi 28 novembre - ore 19

PIADINAPERITIVO e
Presentazione del libro a cura di Simona Mezzera e Valerio Selva
Mamma, sto male

Libro edito da Terra Nuova Edizioni - Autori. Simona Mezzera, Sergio Segantini, Valerio Selva.
Omeopatia, fitoterapia e alimentazione sana. Rimedi naturali di primo soccorso per i più comuni disturbi dei bambini.

 

venerdi 9 febbraio 2018 ore 17,30

Sapone fai da te!
Laboratorio condotto da Marco Pasqualin
Benedettanatura

Facciamo insieme il sapone naturale. Durata 2 ore circa.
Contributo: 25 € - minimo 8 partecipanti - prenotazione obbligatoria

 

febbraio 2018

Facciamo la BIRRA artigianale

Laboratorio condotto dal Birrificio artigianale San Gimignano
Corso per l’auto produzione della birra.

 

sabato 10 marzo 2018 - ore 9

Comunicazione profonda

Seminario condotto da Giulietta dei Boschi

Quante volte ci siamo trovati in difficoltà nelle relazioni con noi e con gli altri? Senza riuscire a trovare un punto di contatto, di apertura del cuore? Spesso invece di avvicinarci ci allontaniamo, ma nel nostro profondo vorremmo essere una cosa sola cuore nel cuore, capiti e amati. Utilizzeremo le lenti della Democrazia Profonda per comprendere cosa succede in noi stessi e nell’altro, integrando le nostre parti marginalizzate, stando in ascolto del nostro ritmo e onorando i nostri limiti. Quando ci saluteremo e ritorneremo alle nostre vite, avremo tra le mani qualcosa di facilmente applicabile dentro di noi e nelle nostre relazioni, che con la pratica e nel tempo darenno meravigliosi frutti.
Durata: 1 giorno; dalle 9.00 alle 13.30 - dalle 15.30 alle 19.00
Costo: 80€ materiale, coffee breaks e pranzo compreso. Minimo 10 partecipanti - prenotazione obbligatoria

Giulietta dei Boschi ha vissuto 4 anni in Ecovillaggio, per 8 anni ha collaborato attivamente all’interno della Rete Italiana dei Villaggi Ecologici (R.I.V.E.), studia da 9 anni vari metodi di comunicazione : Empatica (C.N.V.), Ecologica, la Via del Cerchio (Council), da 3 anni sta facendo la formazione in Arte del Processo (Democrazia Profonda).

È portatrice degli insegnamenti delle Nonne delle 13 Lune.

 

sabato 24 marzo 2018 - ore 9

Costruiamo e suoniamo il Didjiridoo

Laboratorio condotto da Jasvir

Il corso è rivolto a chi è interessato a questo antico strumento simbolo della cultura degli aborigeni australiani,
desidera averne uno e imparare le basi per suonarlo.

Il corso si articolerà in 2 parti, la mattinata costruiremo lo strumento, e il pomeriggio impareremo le tecniche base per suonarlo, pratica musicale in cerchio. Le tematiche che affronteremo saranno: origine del didjiridoo; postura; suono base e modulazione suono base; voce; effetto tromba Toot; respirazione circolare, cos’è e come si fa; respirazione a tempo; tecniche per comporre ritmi: lingua, gola. Alla fine del corso avrete tra le mani un didjiridoo di bamboo costruito e decorato da voi. Durata: 1 giorno; dalle 9.00 alle 13.30 - costruiremo lo strumento (11,30 coffee break)

Dalle 15.30 alle 19.00 - impareremo le tecniche per suonarlo (17,30 coffee break)

Contributo: 80 € - materiale, coffee breaks e pranzo compresi. Minimo 10 partecipanti - prenotazione obbligatoria

Jasvir: di origine indiana, vive in Italia da 14 anni, dopo aver fatto esperienza in campi lavorativi tra i più disparati, è da 4 anni che studia e suona il didjiridoo, in contesti differenti, dalla strada ai festival olistici per massaggi sonori. È artigiano, costruisce e vende didjiridoo di agave e di bamboo. Ha vissuto in ecovillaggio e da 3 anni studia Arte del Processo (Democrazia Profonda) una disciplina olistica per esplorare i conflitti e trovare nuove vie di comunicazione.

in programmazione

Impara l'inglese
A Cura di Thomas Marine - Madrelingua inglese abilitato Università di Cambredge.

Bevande e verdure fermentate

Laboratorio condotto da Nicolas Arduini

 

Teatro - in programmazione

Somud u Ahlam - Resistenza e sogni
Teatro di Nascosto- Hidden Theatre

È un monologo di teatro reportage, accompagnato da foto documentazione e musica, basato sugli ultimi viaggi di Annet Henneman in Iraq e Palestina ad aprile, maggio, settembre e ottobre del 2016. Sono storie vere e lontane, ma raccontate

e interpretate in maniera tale da sentire e vivere più da vicino la vita quotidiana delle persone dall’Iraq, dalla Palestina,
e che ogni giorno vivono l’incertezza, ma anche con la speranza che possa cambiare...
Contributo: 10 € - prenotazione obbligatoria - massimo 20 partecipanti

menù
home
programma/culturale
punto ristoro
mostre
ospiti expò
news1